Attico a Siracusa

Attico a Siracusa

A seguito delle demolizioni degli ex fortilizi  posti a difesa dell’isola di Ortigia tra il 1880 e i primi anni del novecento, sorsero i “nuovi quartieri” della città. L ‘ abbattimento delle fortificazioni, evento urbanistico comune a tante città italiane nei primi anni del regno, configurò un nuovo spazio urbano in prossimità dei due bracci  del canale della Darsena attraversati dal ponte Umbertino.

L’attico sulla Darsena di Siracusa, è una prestigiosa residenza su due livelli, restaurata con gusto e stile mantenendo molte delle preesistenze dell’abitazione. Ogni dettaglio è stato  studiato con cura per rendere ciascun ambiente gradevole, accogliente e dotato di tutti i moderni comfort.

Al primo livello della casa (secondo piano del palazzo) in un unico open space, si sviluppa la zona giorno: salotto, studio, sala da pranzo e cucina. I quattro balconi sul prospetto ottocentesco godono della vista sul mare e sul Tempio greco.

Al secondo livello (piano attico)  troviamo la zona notte: camera da letto padronale con spogliatoio, bagno privato con vasca e doccia, tre camere doppie e due bagni.Il piano attico possiede un unico terrazzo angolare dove la vista spazia dal tempio di Apollo al Porto Grande.


Attico a Siracusa